Combattenti nati

Una semplice tabella che ho cominciato ad utilizzare nella mia campagna di ad&d, per dare qualche giocattolo in più ai guerrieri.
Vagamente ispirata da questo post su dndwithpornstars.
Funziona così: al terzo livello, e ogni tre livelli successivi il guerriero (e solo il guerriero, niente ranger, paladini e via dicendo) tira 1d20 e confronta il risultato con la tabella sottostante.
Non usatela assieme alle regole per le capacità nelle armi, specializzazioni o simili, a meno che non vogliate rendere la classe decisamente più potente del normale.

Tiro

Abilità

1

Specializzazione: il guerriero sceglie un tipo di arma in cui ricevere una specializzazione (+1 per colpire/+2 ai danni). Se seleziona un’arma in cui è già specializzato, diventa maestro in quell’arma (+2 a colpire/ +4 danni). Non è possibile selezionare di nuovo un’arma in cui si è maestri.

2

Comandante: il guerriero è in grado di imporre la sua presenza agli alleati. Una volta per scontro, può garantire un’azione extra che non includa un attacco o il lancio di incantesimi ad un suo alleato. Ogni volta che l’abilità viene ritirata, aumenta di uno il numero di utilizzi per scontro.

3

Spaventoso: una volta per scontro, puoi forzare un avversario a fare un test sulla Morale. Ogni volta che l’abilità viene ritirata, aumenta di uno il numero di utilizzi per scontro.

4

Letale: i tuoi colpi sono critici con 19-20, invece che con 20. Ogni volta che l’abilità viene ritirata, le tue probabilità di infliggere un critico aumentano di uno.

5

Brutale: quando ottieni un colpo critico, tira i dadi di danno normalmente inflitti dalla tua arma e aggiungili ai danni inferti (oltre ai normali effetti del critico). Ogni volta che l’abilità viene ritirata, infliggi un dado di danno extra.

6

Allerta: hai il 10% di probabilità di individuare attacchi alle spalle ed imboscate dirette contro di te. Se ti accorgi del pericolo, l’attacco fallisce automaticamente e te guadagni un attacco gratuito contro il tuo assalitore, con un +2 al tiro per colpire. Ogni volta che l’abilità viene ritirata, aumenta la probabilità del 10%.

7

Superstizioso: hai il 10% di probabilità di smascherare le illusioni, se impieghi almeno un round ad esaminarle. Guadagni anche un +2 ai TS contro gli incantesimi di Incantamento/Charme. Ogni volta che l’abilità viene ritirata, aumenta la probabilità del 10%.

8

Sterminatore: guadagni un attacco extra contro i nemici con 1DV o meno. Ogni volta che l’abilità viene ritirata, aumenta di uno il numero di attacchi.

9

Berserker: una volta al giorno, puoi spendere un round per entrare in uno stato di furia berserker. Quando sei preda di questa furia, guadagni +1 ai tiri per colpire, +3 ai danni, 5 pf extra e sei immune al controllo mentale. Durante la furia puoi solamente attaccare in corpo a corpo e caricare il nemico più vicino. Quando la furia termina, perdi immediatamente i 5pf extra (anche se ciò ti porterebbe a 0 o meno pf) e soffri di un -2 a tutti i tiri per mezz’ora. Ogni volta che l’abilità viene ritirata, aumenta di uno il numero di volte che l’abilità può essere utilizzata ogni giorno.

10

Duro a Morire: la prima volta che moriresti, puoi scegliere di venir mutilato in maniera permanente (perdendo un arto, finendo orribilmente sfigurato o simili, a scelta del DM) ma sopravvivere. Se l’abilità viene tirata più di una volta, sei fortunato: puoi scegliere di guarire dagli effetti di una delle tue ferite permanenti o di ottenere una “chance” extra.

11

Compagno Fidato: guadagni un nuovo seguace (che può essere un membro della tua razza, un cane oppure un cavallo), che ti è completamente fedele ed esegue ogni tuo ordine. Ogni volta che l’abilità viene ritirata, il tuo compagno guadagna un livello. Se non hai più un compagno, ne guadagni uno nuovo.

12

Furioso: una volta per scontro, se subisci una ferita che ti porta a metà dei tuoi pf o meno, guadagni +1 ai tiri per colpire, +3 ai danni ed un attacco extra per 1d4 round. Ogni volta che l’abilità viene ritirata, aumenta di 1 round la durata dei bonus e +1 addizionale ai danni.

13

Impavido: sei immune alla paura. Ogni volta che l’abilità viene ritirata, i tuoi alleati guadagnano +2 ai tiri Morale/TS contro la Paura.

14

Contrattacco: una volta per scontro, quando un avversario di attacca puoi decidere di contrattaccare. L’avversario fa un TS contro la Morte. Se fallisce, subisce i danni che infliggi con la tua arma. Ogni volta che l’abilità viene ritirata, aumenta di uno il numero di utilizzi per scontro.

15

Cavaliere: sei molto abile nel combattimento in arcione. Guadagni un bonus di +2 ai tiri per colpire e ai danni quando attacchi a cavallo. Inoltre, infliggi tripli danni se carichi a cavallo. Ogni volta che l’abilità viene ritirata, aumenta di +1 il bonus ai danni inflitti e il moltiplicatore dei danni (x4, x5,…)

16

Kiai: il tuo primo attacco in ogni scontro infligge +1d8 danni e ha un +1 al tiro per colpire. Ogni volta che l’abilità viene ritirata, aumenta di 1 i danni inflitti.

17

Robusto: +1 alla Costituzione.

18

Ariete: una volta per scontro puoi cercare di stordire un nemico con un tuo attacco. Se l’attacco colpisce, infligge danni normali e, in più, l’avversario deve dare un TS contro la Paralisi o rimanere stordito per 1d4 round. Ogni volta che l’abilità viene ritirata, infliggi una penalità di -1 al TS del nemico.

19

Difensore: ogni round, puoi scambiare uno dei tuoi attacchi per una parata. Quando pari un attacco, fai un TS contro la Paralisi, se ha successo l’attacco manca. Ogni volta che l’abilità viene ritirata, guadagni un +1 al TS dato dalla parata.

20

Atletico: hai il 60% di scalare pareti come un ladro, un +2 a tutti i tiri fatti per saltare o compiere acrobazie e un +1 ai TS contro il Soffio. Ogni volta che l’abilità viene ritirata, aumenta la percentuale del 10% e gli altri bonus di +1.

Funziona anche discretamente bene per dare un’abilità speciale a dei PNG che volete rendere particolarmente cazzuti.